Skip to content


UN ALTRO MORTO SUL LAVORO

6 febbraio. Tragedia in un cantiere di una ristrutturazione edile a Mosciano Sant’Angelo, questa mattina verso le 9.30. Un operaio di 66 anni, Andrea Suriani, è morto dopo essere caduto da un impalcatura, da un’altezza di circa 4 metri. I soccorsi dei colleghi di lavoro sono stato purtroppo inutili, perchè il muratore è deceduto purtroppo sul colpo. Il tragico incidente sul lavoro si è verificato in via Papa Giovanni XXIII e si aggiunge alla lunga scia di morte che ogni anno, in Italia, si porta via centinaia di proletari.

Posted in brevi locali.


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.