Skip to content


Perquisizione per l’azione contro la Lega

Stamattina, alle prime luci dell’alba, digos e poliziotti della Questura di Teramo hanno fatto una perquisizione a casa di un compagno per l’azione contro un banchetto della Lega a Giulianova, di circa un mese fa. Gli sbirri hanno letteralmente messo sottosopra la casa ed hanno sequestrato dei vestiti. Il compagno perquisito è stato poi portato in Questura per foto segnaletiche ed impronte digitali. In mattinata è stato poi rilasciato.
Se pensano di spaventarci o di intimorirci, si sbagliano di grosso!
Se la repressione aumenta, deve aumentare anche la solidarietà, che deve essere la nostra forza.

Posted in repressione.


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.