Skip to content


Denunce per l’azione contro il banchetto della Lega

In questi giorni zelanti operatori della questura teramana stanno notificando diversi atti a compagni e compagne, di cui, avendo un po’ più chiara la situazione nei prossimi giorni, ne parleremo.
Al momento stanno notificando delle denunce ad alcuni compagni per l’attacco al banchetto della Lega, di cui vi avevamo già parlato ed avevamo parlato delle varie reazioni che vi erano state al riguardo. Ed avevamo parlato anche della perquisizione all’alba a casa di un compagno. Nello specifico i denunciati vengono accusati (secondo le carte questurine) “di aver, in concorso con altre persone, aggredito verbalmente i leghisti dicendo loro “pezzi di merda, vi ammazziamo tutti” e di aver deteriorato il banchetto, la bacheca ed il gazebo della Lega. Rovesciando il tutto, distruggendo il cartellone leghista per poi darsi la fuga.”
Questo quanto riportato dalle carte delle denunce, per quanto concerne ciò che sarebbe avvenuto la scorsa fine estate in quel di Giulianova. Luogo in cui, a quanto pare, mal si sopporta la presenza razzista…

Posted in repressione.


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.